21/11/2012

Centrax ha ottenuto un nuovo importante ordine in Russia


Nobel Oil Russia

Centrax ha ottenuto un nuovo importante ordine per la fornitura di due package turbogeneratori CX501-KB7 per Nobel Oil in Russia. I due package in escuzione per esterno saranno installati in un impianto Oil & Gas nell’area Yuzhno-Oshkoye, che si trova nella Repubblica di Komi, circa 1,000 km a nord est di Mosca. I turbogeneratori da 5,2 MW ciascuno saranno utilizzati per alimentare l'impianto di estrazione del greggio e saranno alimentati dal gas proveniente dal processo di produzione, riducendo in modo significativo la quantità di gas bruciata in torcia.

"Questo è un ordine significativo per Centrax perché è per un nuovo importante cliente in Russia.", ha detto il Responsabile Regionale delle Vendite Nick Royal. Ha aggiunto: "Questo progetto contribuirà a sviluppare la nostra posizione nel mercato russo, creando una vasta clientela per i nostri prodotti".

Lavorando a stretto contatto con il fornitore della parte ingegneria di San Pietroburgo, Zvezda Energetika, Centrax è stato selezionato per il progetto perché offriva tempi competitivi di consegna e di installazione, e soprattutto ha referenze in impianti simili in Russia con altre società petrolifere, fra cui la TNK-BP.

Il cliente finale sarà Nobel Holdings, una società privata per la ricerca di petrolio e gas. Nobel Oil ha commissionato tali macchine al fine di raggiungere i nuovi target per ridurre il flaring, che entreranno in vigore in Russia all'inizio del 2013. Quest’ultimo ordine porta il numero totale di unità Centrax in Russia a 33.

Con quest’ultimo ordine, il Centro Assistenza Centrax di San Pietroburgo si sta preparando per un anno ancora più impegnativo nel 2013, con la prevista l'installazione e messa in servizio a breve di 17 nuovi package turbine a gas CX501-KB7 negli impianti produzione di greggio di TNK-BP a Ust Tegusskoe e Verhnekolikieganskoe in Siberia.


Tornare a Notizie