24/11/2012

Centrale elettrica per l’espansione del ospedale


La cerimonia di apertura dell’istituto sanitario Foresterhill ad Aberdeen

Delegati presenti alla cerimonia di apertura da destra a sinistra: Michael Matheson, MSP Ministro della Sanità Pubblica, Bill Howatson, Presidente del NHS Grampian, Gary Mortimer, Direttore Generale, Facilities and Estates NHS Grampian, Terry Mackie, Membro non-esecutivo del Comitato del NHS Grampian.

 

Un ambizioso piano di espansione e modernizzazione in uno dei più grandi istituti sanitari in Europa sta ottenendo uno slancio energetico come risultato della messa in servizio di un nuovo sistema avanzato di cogenerazione (CHP), pronta a fornire un'affidabilità notevole, e benefici economici e ambientali nei prossimi tre decenni.

Nel cuore del nuovo centro di energia presso l’istituto sanitario Foresterhill ad Aberdeen, in Scozia, è presente un package turbina a gas Centrax CX501-KB7 combinato con una caldaia a recupero di calore, integrato da una caldaia a biomassa a vapore alimentate con trucioli di legno di provenienza locale e tre caldaie a vapore a doppio combustibile. Il package Centrax produce 5,2 MW di energia elettrica più 12 tonnellate di vapore all'ora, assicurando la costante disponibilità di energia essenziale per i servizi critici di sicurezza e salute forniti in uno degli istituti sanitari ospedalieri di insegnamento più grandi d'Europa. Strutture chiave del sito sono: Aberdeen Royal Infirmary, Royal Aberdeen Children’s Hospital, Aberdeen Maternity Hospital e l'Università di medicina di Aberdeen.

 


Tornare a Notizie